top of page

Torneo della Befana 2024: c'è sempre una prima volta!

È il 6 gennaio 2024 e il carnevale bussa già alle porte, neanche il tempo di lasciarsi alle spalle le festività natalizie. Ma come di consueto il torneo della Befana marca presenza alla Ice Arena di Faido. Anche quest'anno c'è il tutto esaurito con ben cinque formazioni da oltralpe pronte a contendersi il titolo. Ci sono i vincitori della passata edizione, Engelberg con ben 2 squadre che tenteranno di riconfermare il titolo, gli amici di Disentis che come ogni anno non mancano all'appuntamento, gli Züger Berg di Zugo, non nuovi a Faido e la formazione di Lucerna, squadra esordiente alle nostre latitudini. Partecipano al torneo anche una formazione di Lugano e ben 6 formazioni di Faido.

Veduta della pista al gran completo


Il torneo si svolge nella classica formula di 3 incontri di 6 end ciascuno su di una giornata.

Dopo i primi 2 incontri del mattino con una pausa di 30 minuti ci sarà il pranzo, presso la buvette della pista con il tradizionale piatto di pasta e póm. Nel pomeriggio l'ultimo incontro che incoronerà, non solo i Re magi, ma anche la squadra vincitrice del torneo.

Tripla passata di "Zamboni" sul ghiaccio della pista, pebble con acqua calda, foro da 6 mm sul centro delle case per il compasso, 96 sassi, 24 hack, 1 compasso e 6 tabelloni con i primi abbinamenti: il torneo è pronto a iniziare.

Primo incontro alle 9:30 dove i Frankenstone, i Parpòr, Crazy Stones, Disentis e Engelberg incamerano 2 punti, mentre 4Sota0 e Züger Berg pareggiano. Tutto è ancora possibile, mentre le squadre prendono una pausa alla buvette i nuovi abbinamenti per il secondo incontro vengono esposti sui tabelloni di gioco. Sono le 11 e 30, le squadre si presentano puntualissime per disputare il secondo incontro della giornata. Nel frattempo una arzilla Signora vestita di nero a bordo di una scopa da curling si aggira nei pressi della pista......

Al termine del secondo incontro restano a punteggio pieno Disentis e Crazy Stones con 4 punti, Züger Berg a 3 punti, Engelberg 1 e 2, Lucerna, Frankenstone e i Parpaòr a 2 punti; secondo pareggio della giornata fra 7Nani e Sleepingstones che assieme a i 4Sota0 hanno 1 punto. Ancora a bocca asciutta i Curl4fun di Lugano.

Momento conviviale durante la pausa pranzo prima di affrontarsi per l'ultimo incontro della giornata alle 14:45. Sono gli ultimi 6 end della giornata, chi li guarda comodamente dalla buvette, chi dagli spalti, chi dalla diretta streaming.

Sono le 16:15 i giochi sono fatti. Il Lugano rimasto a bocca asciutta fino ad allora, rialza la testa terminando al nono posto e relegando i 7Nani all'ultimo posto; gli Sleepingstones terminano in undicesima posizione non passando nel derby contro i 4Sota0, settimi. Decimi i Parpaòr che non passano contro il Frankenstone che terminano con un meritato 3 posto. Lucerna, ottavi, escono sconfitti contro i cugini di Engelberg 1 che conquistano il secondo rango. Terzo pareggio della giornata che regala a Engelberg 2 il sesto posto e proietta i Züger Berg al quinto posto. Disentis, agguerritissimo, deve arrendersi, rimanendo fermo a 4 punti e chiudendo il torneo al quarto posto, contro i Crazy Stones che con 6 punti sono la formazione vincitrice del Torneo della Befana, edizione 2024. Risultati

I Crazy Stones, vincitori del Torneo: Tiziana (Skip), Stefano (third), Simona (Lead), Jordi (Second)

Come in tutte le cose c'è sempre una prima volta: il primo vagito, il primo bacio, il primo amore, la prima volta sul ghiaccio e la prima volta che una squadra di Faido vince il torneo della Befana. Ci sono volute ben 11 edizioni prima che una squadra di casa riuscisse nell'impresa. Credo di non sbagliare dicendo che questa è anche la vittoria di tutto il Club, a dimostrazione di quanto di buono è stato fatto negli anni ed ora, si vedono i frutti del lavoro svolto. Sicuri che questo è solo l'inizio di molte altre vittorie.

A presto, ci vediamo sul ghiaccio!




82 visualizzazioni

Comentarios


bottom of page