top of page

Torneo sociale: gli ultimi sassi

Nell ultime settimane si sono svolte altre due partire del Campionato sociale, ora, per concludere l’edizione 2022-2023, manca all’appello solo un confronto. Ma andiamo con ordine.

Domenica 12 febbraio, I Parpaòr (Betty Beffa, Tatiana Cioccari, Erica Marta e Giorgio Tognola) hanno affrontato il Cortina 2026 (Claudio Bozzini, Silvio Rauseo, Michele Pedrioli e Benny Doninelli). Il risultato finale, 12 a 2 per il Cortina 2026 con 6 end conquistati, rispecchia la differente attenzione e la precisione che le due squadre hanno saputo mettere sul ghiaccio.


Da sinistra: Betty, Benny, Chica, Pedro, Claudio, Silvio Giorgio e Tati

Nell’altro incontro, giocato domenica 19 febbraio, I Parpaòr (Erica Marti, Geo Baumgartner, Ivano Beffa e Giorgio Tognola) hanno saputo riscattare l’opaca prestazione della settimana precedente, imponendo ai Frankenstone (Lia Pellegrini, Doriana Chiesa, Luca e Cristina Ferrari) un pareggio per 4 a 4 (4 end per ciascuna squadra). Su un ghiaccio ai limiti della praticabilità a causa dell’incontro di hockey della sera precedente, la partita è stata molto equilibrata, nessuna delle due squadre è riuscita ad allungare in modo decisivo.



Lo skip Tognola de I Parpaòr e Luca Ferrari dei Frankenstone

Al termine del Campionato manca solo l’incontro (previsto per il 3 marzo) che vedrà affrontarsi le attuali seconda e terza forza del torneo, i Cortina 2026 e i Dakideas.ch. Delle due squadre, solo il Cortina 2026 ha la possibilità, unicamente teorica, di conquistare ancora il titolo di questa stagione. Dovrebbero riuscire a conquistare 7 end e 13 sassi per operare il sorpasso sul Tema Boccalino. Impresa improbabile, se non impossibile, soprattutto conoscendo la bontà del gioco espresso dai Dakideas.ch.


Una fase dell'incontro Frankenstone- I Parpaòr


30 visualizzazioni

Comments


bottom of page