top of page

Tos det chi ti?, I Parpaòr e i 7 Nani al Torneo delle Camelie ad Ascona

Potrebbe essere l'inizio di un racconto di Dostoevskij o di Tolstoj quello di venerdì alla pista della Siberia di Ascona, dove un vento gelido e incessante, di quelli che ti entra dritto nelle ossa, ha messo a dura prova i curlers giunti anche da oltralpe e oltre confine per darsi battaglia. Tra di loro anche 3 Squadre di Faido scese in quel di Ascona per la conquista del Torneo delle Camelie.

Inizio promettente per i Tos det chi ti? che nel primo incontro della giornata piazzano una splendida casa da 4 all'ultimo end portando a casa 2 punti preziosissimi.

I Tos det chi ti? dopo la prima vittoria (Pamela, Mauro, Sabrina e Simona)


Meno bene per i 7 Nani che all'ultimo end subiscono 2 sassi decretandone la sconfitta di misura; anche per I Parpaòr niente da fare e lasciano sul campo di gioco 2 punti importanti.

Il vento sembra non voler cessare, è quindi importante cercare di vincere il secondo incontro della giornata se si vuole evitare di doversi alzare presto l'indomani e giocare, magari, a temperature glaciali; il nome Siberia non è un caso, anzi!

Lo Skip Giorgio e i suoi I Parpaòr non sbagliano e sbancano il secondo incontro con un netto 11-3, assicurandosi di fatto di non dover alzarsi di buon mattino. I Tos det chi ti? ci riprovano e mancano l'exploit di poco come pure i 7 Nani che non riescono ad affondare il team Fiore di Ascona.

È un nuovo giorno di sole ad Ascona, il vento sembra essersi placato e stoici e valorosi 7 Nani sono pronti a scendere nuovamente sul ghiaccio.

I 7 Nani ( in piedi Nicola e Pablo, accovacciati Luca e Nano)


L'avversario è scaltro e navigato, ma il team Obelix si spegne dopo soli 2 end da 1 un punto ciascuno e i ragazzi dello Skip Nano piazzano 8 punti per una meritata vittoria. I Tos det chi ti? ci provano, incamerando 3 punti nei primi 2 end, ma la formazione di Basilea non da scampo ai ragazzi dalle Felpe arancioni chiudendo l'incontro per 8-2. I Parpaòr non possono e non vogliono sbagliare, come da tradizione, desiderano andare a passeggiare sul lungolago di Ascona e gustarsi il caldo sole come veri turisti prima dell'ultimo scontro; riescono nell'impresa e vincono il terzo incontro per 10-6.

I Parpaòr in modalità turistica (Giorgio, Patty, Geo, Betty e Tati)


Ultimo atto della giornata, I Parpaòr, terzi dopo il terzo turno di gioco provano a mettere a segno la stoccata finale, mentre la classifica decreta che sarà derby in casa GCC Faido: 7 Nani contro Tos det chi ti?.

Sono proprio questi ultimi gli unici che riescono ad inanellare il successo nell'ultimo incontro del Torneo con un perentorio 15 a 1 contro i compagni di Club, mentre I Parpaòr subiscono un pesante 8-2 dalla Squadra di Uznach 2.


Terminano così due giorni di agonismo e cordialità con un ottima cena all'agriturismo al Saliciolo di Tenero. Un ottimo 7° posto per i Tos det chi ti?, 9° I Parpaòr e 16° rango per i 7 Nani.

La Camelia, il premio di consolazione per gli ultimi classificati, è quest'anno andata alla Squadra giunta da Milano.


44 visualizzazioni
bottom of page