top of page

TORNEO DELLA BEFANA ALL'ULTIMO SASSO

Con la diaccia tramontana, è arrivata la Befana, gironzola in calzini tra sassi e scopini, tutti l’aspettano impalati, sorridenti e affaticati. Qui c'è un curler giudizioso? Ecco un dono generoso, ma all’avversario negligente lascio subito un bel niente. Libero adattamento della filastrocca "La Befana" di E. Zedda.

Anche quest’anno la Befana è arrivata puntuale, portando in dono al Golf & Curling Club Faido dodici compagini, provenienti da tutto il Cantone, due anche da oltre Gottardo, desiderose di affrontarsi sul ghiaccio, perfettamente preparato dagli addetti della pista, dell’Ice Arena.


È stata una splendida manifestazione che alla fine ha visto primeggiare, ma con grande fatica, uno dei favoriti della vigilia, il Team Fiore del CC Ascona.

Fra il pubblico che ha seguito con attenzione la manifestazione anche Giacomo "Jacky" Ferrari del gruppo musicale ticinese dei Vad Vuc, nella foto ritratto con la segretaria del GCC Faido, Raffaela Barbieri-Sommaruga.

La squadra composta da Giuseppe Morotti (skip), Raffaele Cattomio, Stefano Betté e Martino Trosi ha dovuto faticare le proverbiali sette camicie per riuscire a spuntarla sui brillanti Crazy Stones della skip Tiziana Fiscalini, ottimamente assecondata da Jordi Scettrini, Michele Pedrioli e da Mauro Rossi.


All’ultimo incontro della giornata, le due compagini si sono affrontate per stabilire chi potesse aggiudicarsi il torneo e solo l’ultimo sasso, magistralmente posizionato dallo skip Morotti, ha permesso al Team Fiore di salire sul gradino più alto del podio.


Il Team Fiore (da sinistra Morotti, Betté, Cattomio, Trosi) con la splendida Befana del GCC Faido.

Ai Crazy Stones la soddisfazione di aver disputato un ottimo torneo, di aver dato filo da torcere a uno dei più competitivi team di curling ticinese e di aver ottenuto un bellissimo secondo posto finale.


I Crazy Stones (da destra Rossi, Fiscalini, Scettrini, Pedrioli) e la mitica Befana dispensatrice di graditi doni.

Il terzo posto è stato ad appannaggio dei luganesi Nuvola dello skip Igor Zellweger, il quarto alla squadra di casa de I Parpaòr dello skip Giorgio Tognola.


Classifica finale del torneo della Befana

Punti End Sassi Partite

1 Team Fiore (CC Ascona) 6 13 25 3

2 Crazy Stones (GCC Faido) 4 12 17 3

3 Nuvola (CC Lugano) 4 11 28 3

4 I Parpaòr - (GCC Faido) 4 10 17 3

5 Zuger Bärg Curler 1 (CC Zug) 4 9 19 3

6 Obelix Team (CC Ascona) 4 9 12 3

7 Team Deflorin (CC Disentis) 2 11 18 3

8 StonAge (CC Lugano) 2 10 18 3

9 Frankenstone (GCC Faido) 2 8 14 3

10 Dakideas.ch (GCC Faido) 2 8 13 3

11 Tirim inanz a Go Go 2 5 7 3

12 Tirasass (GCC Faido) 0 2 2 3

I risultati completi possono essere visionati a questo link SoftPeelR

0 visualizzazioni
bottom of page