top of page

SESTA EDIZIONE DELLA FAIDO CUP ALL’APÉRO TEAM DEL CURLING CLUB CHIASSO

Sul ghiaccio della Ice Arena di Faido, nella fine settimana del 10-11 dicembre 2022, è andata in scena la sesta edizione della Faido Cup, il torneo più prestigioso del Golf & Curling Club Faido.

Quest’anno, agli hacks di partenza si sono schierate 14 squadre provenienti da tutti i club ticinesi, escluso il Ronco Sopra Ascona, e due da oltre Gottardo (il CC Disentis e il CC Kloten Dorf).

Sono stati due giorni che hanno mostrato i grandi progressi delle squadre di casa, anche se alla fine la classifica non le ha premiate sufficientemente, e hanno ribadito che l’Apéro Team del CC Chiasso rimane la formazione più competitiva che il curling ticinese ha saputo esprime in questi ultimi anni.

La formazione chiassese, nel suo schieramento abituale con Athos Terzi skip, Luca Romelli third, Patrik Wälti second e Stefano Fiscalini lead, ha mostrato nuovamente la sua grande maturità e affidabilità, che le hanno permesso di vincere nel 2022 i più importanti tornei ticinesi e di ottenere ottimi risultati sulle piste di tutta la Svizzera.

L'Apéro Team (inginocchiato Patrik Wälti, da destra in piedi Stefano Fiscalini, Luca Romelli e Athos Terzi) con la presidentessa Melania Gendotti e il vice presidente Giorgio Tognola

Se l’Apéro Team è una certezza, altrettanto lo si può dire per i secondi classificati, il Team Fiore del CC Ascona (Giuseppe Morotti, Raffaele Cattomio, Stefano Betté e Martino Trosi), che ha confermato di sapersi mantenere sempre ad alti livelli.

Il Team Fiore (inginocchiati da sinistra Martino Trosi e Raffaele Cattomio. In piedi da sinistra Stefano Betté e Giueppe Morotti con la presidentessa e il vice presidente del GCC Faido, Melania Gendotti e Giorgio Tognola

Terzo posto per un’altra squadra del CC Chiasso, a dimostrazione della bontà del lavoro tecnico svolto dal club della città di confine. Il bravo skip Mauro Frigerio ha trascinato i suoi FlintStones (Veronica Pagani, Nadia Terzi e Simone Muschietti) fino alle porte del paradiso, ma la sconfitta nello scontro decisivo con i compagni di club degli Apéro li ha relegati al terzo posto.


Terzo posto per i FlintStones del CC Chiasso. Inginocchiata Veronica Pagani, da sinistra Simone Muschietti, Nadia Terzi e Mauro Frigerio

Al quarto posto i Gamblers del CC Ascona (Ennio Graber, Remo Siber, Flavio Sartori e Manuela Pedrazzini), al quinto il CC Disentis (Edwin Deflorin, Ivan Giger, Mario Flepp e il nostro Giuseppe Franscella come rinforzo), al sesto l’Obelix Team (CC Ascona) dello skip Patrik Peverelli (con Massimo Palo, Erna Ramelli e Elena Mora).


A sinistra i Gamblers (CC Ascona), al centro il CC Disentis e a destra l'Obelix Team (CC Ascona)

Gli organizzatori del torneo, oltre alla soddisfazione per lo svolgimento delle due giornate di gara, hanno apprezzato particolarmente il comportamento delle squadre di casa, tutte capaci di raccogliere almeno 1 punto. I Dakideas.ch hanno cullato a lungo il sogno di salire sui gradini del podio, ma l'Apéro Team e il Team Fiore l'hanno stroncato. Nonostante questo, hanno dimostrato l'ottimo livello di gioco raggiunto e in futuro raccoglieranno sicuramente ulteriori soddisfazioni dopo il terzo posto conquistato qualche settimana orsono alla Coppa Ascona.

Merita sicuramente un plauso la squadra dei 7 nani del GCC Faido, formazione composta per 4/5 da principianti che hanno da poche settimane concluso il corso base, diretto dai monitori Gianfranco Mion e Daniele Zanzi, organizzato all'Ice Arena di Faido. Guidati dal loro istruttore Nano Mion, Daniela Tognacca, Pablo Rossi, Nicola Martinella e Luca Rizzo hanno saputo vincere ben 2 incontri e lottare punto a punto in quei due che hanno perso, conquistando un meritatissimo decimo posto finale. Bravissimi.

I 7 Nani. Da sinistra: accosciati Luca Rizzo, Nano Mion e Pablo Rossi, in piedi Nicola Martinella e Daniela Tognacca.

Il GCC Faido ringrazia tutte le squadre partecipanti; il Gruppo ghiaccio per la disponibilità e per l'infrastruttura messa a disposizione; Michel e Renato per l'ottima preparazione del ghiaccio; Cecile, Marino e tutta l'equipe dello snack-bar della pista per la cortesia e gli ottimi cibi offerti. Inoltre un grazie di cuore a tutti coloro, non facciamo nomi per non dimenticarne qualcuno, che hanno dato una mano a posare gli hacks, preparare il pebble, mettere e togliere i sassi e i tabelloni.

Non da ultimo, un grazie alla famiglia Defanti per la gustosa cena del sabato sera, e a tutti gli sponsor, in primis la Raiffeisen, che hanno permesso lo svolgimento di questa manifestazione.


Speriamo di ritrovarvi tutti l'anno prossimo per l'ottava edizione della Faido Cup.


Classifica finale della sesta edizione della Faido Cup


Pos. Squadra Partite Sassi Sassi Diff. End Punti fatti subiti sassi

1 Apéro Team (Curling Club Chiasso) 4 42 19 23 23 8

2 Team Fiore (Curling Club Ascona) 4 35 22 13 18 6

3 FlintStones (Curling Club Chiasso) 4 26 21 5 17 6

4 Gamblers (Curling Club Ascona) 4 24 22 2 17 6

5 Team Deflorin (Curling Club Disentis) 4 34 21 13 18 5

6 Obelix Team (Curling Club Ascona) 4 26 29 -3 16 5

7 Curl4Fun (Curling Club Lugano) 4 33 27 6 18 4

8 Dakideas.ch (Golf & Curling Club Faido) 4 34 28 6 15 4

9 Ascona Magic (Curling Club Ascona) 4 30 32 -2 15 4

10 7 Nani (Golf & Curling Club Faido) 4 20 21 -1 14 4

11 Crazy Stones (Golf & Curling Club Faido) 4 28 32 -4 16 3

12 Frankenstone (Golf & Curling Club Faido) 4 21 25 -4 16 3

13 Mal tra insems (Curling Club Chiasso) 4 24 38 -14 14 2

14 Tòs det chi ti? (Golf & Curling Club Faido) 4 19 33 -14 13 2

15 I Parpaòr (Golf & Curling Club Faido). 4 20 30 -10 14 1

16 Team Pablo (Curling Club Kloten Dorf) 4 17 32 -15 12 1


Risultati completi su https://www.softpeelr.com/it-CH/tournaments/1364


Ulteriori foto possono essere visionate nella sezione foto.

124 visualizzazioni
bottom of page