top of page

I CRAZY STONES SUPERANO 7 A 2 I DAKIDEAS.CH

Domenica, 1 novembre 2020. Anche i Dakideas.ch dello skip Giuseppe Ranza sono finalmente entrati in lizza nel Campionato sociale, affrontando nel loro primo impegno i Crazy Stone di Tiziana Oliboni. I Dakideas.ch, schieratesi con Elia Bazzi, Stefano D’Aquino, Alan Pozzi e Giuseppe Ranza, hanno dovuto cedere il passo ai più rodati Crazy Stone, in quest’occasione in formazione ridotta a causa dell’assenza di Michele Pedrioli. Nonostante l’inferiorità numerica, Tiziana, Stefano e Jordi sono partiti alla grande, incasellando 3 punti al primo end e riuscendo a limitare i danni nel secondo. Nei successivi 3 end riuscivano poi ad incrementare il vantaggio presentandosi all’ultimo end con ben 6 sassi di vantaggio. L’ultimo sasso della partita è stato un piacere per gli occhi, Alan Pozzi ha effettuato un bellissimo draw mettendo il suo sasso in centro casa, permettendo così alla sua squadra di aggiungere un punto al magro bottino della giornata. Un plauso a tutti i curler che hanno saputo rispettare rigidamente le norme anti-covid imposte dalle autorità.

Da sinistra: Jordi, Tiziana e Stefano (i Crazy Stones) Stefano, Elia, Alan e Giuseppe (i Dakideas.ch)

Si contano i punti alla fine di un end.

1 visualizzazione

コメント


bottom of page