top of page

Campionato sociale: gli SleepingStones s’impongono sui Tòs det chi ti? all’ultimo respiro

Per la terza volta in questa stagione, i Tòs det chi ti? sono scesi sul ghiaccio della Ice Arena schierando finalmente la skip Pamela Ferrari, reduce da un lungo infortunio.

Nonostante la presenza della capitana, a cui manca sicuramente la competizione, i Tòs det chi ti? non sono riusciti a superare gli SleepingStones dello skip Michel Belli.

 

È stata una bellissima partita con frequenti capovolgimenti di risultato, giocata sasso a sasso.

Andiamo con ordine.

 

Primo end ad appannaggio della squadra della skip Pamela, ben supportata da Simona Ferretti, Christian Vidili e Christian Lepori, che riusciva a contabilizzare un sasso.

Pronta però la risposta della squadra composta da Michel Belli, Umberto Trillini, Giuseppe Franscella e Cinzia Pellegrini che piazzavano 3 sassi nel secondo end e uno nel terzo e anche nel quarto end.

La parte più difficile, prendere il largo, sembrava ormai fatta per gli SleepingStones, ma la grande voglia della skip Ferrari di dimostrare di essere tornata a buoni livelli rimetteva velocemente tutto in discussione.


Da sinistra: Belli, Trillini e Franscella


Alcune belle giocate di Pamela e compagni, permetteva loro di conquistare il quinto, il sesto e il settimo end, totalizzando 5 sassi, ribaltando così il punteggio, che prima dell’ultimo end era di 6 a 5 in favore dei Tòs det chi ti?

L’ultimo end era giocato con il cuore in gola e solo dei piccoli dettagli permettevano agli SleppingStones di portare a punto i due sassi che significavano la vittoria.

 

Nonostante il risultato, è una vittoria anche per la skip Pamela che finalmente è tornata giocare e col tempo ritroverà sicuramente tutte le buone sensazioni che aveva prima dell’infortunio.


Pamella Ferrari nella fase di set-up

141 visualizzazioni
bottom of page